Gli appartamenti, il paesaggio, le città d’arte

Ca’ del Bosco è un’agriturismo di 16 ettari, posto su una collina a 250 metri sul livello del mare, circondata dai verdi monti della Lunigiana.
Nella foto: i due casali restaurati e, riparata nel verde, la piscina per gli ospiti.

È organizzata prevalentemente nella produzione di vinonell’allevamento di pecore.

L’agriturismo sorge sulla sommità della collina, da cui si gode un’incomparabile vista sulla Val Magra, gli Appennini Tosco-Emiliani e le Alpi Apuane.

Scendendo verso il mare, è agevolmente raggiungibile la prestigiosa località delle Cinque Terre.

L’agriturismo è composto da due antichi casali, di cui uno in pietra, situati all’interno di un ampio giardino. Dalla vecchia struttura, con un restauro conservativo, sono stati ricavati cinque appartamenti indipendenti, per un totale di 26 posti letto.

Arredati con gusto e nel rispetto della tradizione, sono forniti di camino, riscaldamento autonomo, tv satellitare, internet Wi-Fibarbecue esterno.

Un patio e una antica aia medievale coperta da un vecchio glicine definiscono le parti comuni per il ritrovo degli ospiti.

Ideale per soggiorni all’insegna della tranquillità e della privacy. Grazie anche  al piacevole clima estivo, mitigato dall’aria fresca degli Appennini e dalla brezza salubre del mare Tirreno dal quale dista 30 minuti in automobile.

Dalla Lunigiana, posta al confine con la Liguria e l’Emilia-Romagna, sono facilmente raggiungibili importanti città d’arte come Pisa, Lucca, Parma, Firenze, Luni (città Etrusco-Romana scambiata dai Vichinghi per l’antica Roma), o rinomate stazioni balneari come Forte dei Marmi, Portofino, Le Cinque Terre, Lerici e Porto Venere.